Poesia Se Fossi, Italia Olanda 1988, Calcolo Giorni Tra Due Date Excel, Francesco In Inglese, Whippet Nano Allevamento, Pianta Chiesa Romanica, Scienze Biologiche Ferrara 2019 2020, Coccole Bonduelle Calorie, Trekking Val Di Non, Germania Francia 1982 Youtube, Immagini Compleanno 10 Anni, " />

commento sulla costituzione italiana

11/01/2021

PRINCIPI FONDAMENTALI . La costituzione Italiana. solo due pagine sulla Costituzione italiana! Vediamo cosa dice e quali principi sancisce Testo: La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell' individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. If you continue browsing the site, you agree to the use of cookies on this website. Nella Costituzione repubblicana il principio della libertà religiosa è sancito in tutta la sua completezza, sia sotto il profilo individuale che collettivo dall’art. Tema dell'ultimo incontro è stato l’articolo 27 della Costituzion La Costituzione Italiana 3 Gennaio 2017 3 Gennaio 2017 Una nuova mappa di diritto incentrata su una delle colonne portanti della nostra legislazione, la Costituzione, recentemente al centro, tra l’altro, dei principali dibattiti politici. Cliccando su ACCETTO consentirai l'utilizzo di tutti i cookie. 1. La costituzione italiana for msifanno2014.altervista.org. 1 L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. Noté /5: Achetez La Costituzione è di tutti. TITOLO IV - LA MAGISTRATURA SEZIONE I. Costituente e costituzione - Articolo 1: Una Repubblica fondata sul lavoro. La Costituzione E COMPOSTA di 139 Articoli, divisi in quattro Sezioni: Principi Fondamentali (Art. 1984, La Costituzione italiana : storia dell'idea costituzionale e commento al testo della Costituzione italiana / a cura di Renato Fabietti Mursia Milano. VITA DI MARIA MONTESSORI, LE RAGAZZE CON IL PALLINO PER LA MATEMATICA. I loro rapporti con lo Stato sono regolati per legge sulla base di intese con le relative rappresentanze. 1. di Nicole Pinto, Carola Vivacqua, Miriam Rizzo – Si è concluso venerdì, 11 gennaio 2019,il ciclo di cinque lezioni sulla Costituzione italiana, tenuto dal giudice Alberto Maritati nel nostro istituto e rivolto alle classi terze. Nel 1929, grazie al concordato con la Chiesa cattolica, veniva Introduzione, testo latino-italiano, commento (Sussidi liturgico-pastorali. – E quanto è lunga esattamente la Costituzione? Nell’art.1 è stato proclamato il principio democratico, adesso si proclamano i diritti dell’uomo, di quei diritti che costituiscono patrimonio IRRINUNCIABILE della persona umana.Questo articolo, infatti, colloca la persona umana al vertice dei valori che informano il sistema costituzionale, e qualifica il complesso dei diritti ad essa connaturali: diritto alla vita, diritto alla salute, diritto alla libera manifestazione del pensiero, diritto alla libertà fisica, diritto alla riservatezza, ed altri ancora e come inviolabile, cioè assolutamente incomprimibile da parte dei pubblici poteri.Il riferimento ai diritti inviolabili dell’uomo  va inteso come fattispecie “aperta”, nel senso che permette di attribuire tutela costituzionale ad altri valori connaturali alle prerogative essenziali della persona e non espressamente ricompresi in norme costituzionali.Ciò in quanto tali valori sono avvertiti e fatti propri dalla coscienza sociale in un momento successivo alla scrittura della Carta costituzionale.Si pensi, per esempio, al diritto alla libertà di informazione, alla libertà sessuale, al diritto ambientale, che non sono stati espressamente menzionati dalla Costituzione.I diritti dell’uomo non sono riconosciuti e garantiti solo alla persona nella sua dimensione individuale, ma anche nella sfera sociale e relazionale in cui si sviluppa la personalità di ogni individuo.Si pensi ai diritti collegati alla famiglia ( art.29 e ss. PPT sulla costituzione italiana: storia, struttura, articoli; per la scuola secondaria di primo grado Slideshare uses cookies to improve functionality and performance, and to … Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di utilizzo. 7.) Now customize the name of a clipboard to store your clips. Il primo articolo della Costituzione fonda le due caratteristiche principali dello Stato italiano, sorto dalla guerra di liberazione: l’Italia è una Repubblica, e a norma dell’art. Il 1 gennaio 1948 la Costituzione, dopo il Referendum sulla Repubblica (2 giugno 1946), entrava in vigore in tutta Italia. È la legge fondamentale delle nostra Repubblica LA COSTITUZIONE ITALIANA È l’insieme di regole, di norme che stabiliscono i diritti e i doveri fondamentali e irrinunciabili di ogni cittadino e quali sono le istituzioni dello Stato e come funzionano CHE COS’E' LA COSTITUZIONE? Nel primo caso si parla di uguaglianza davanti alla legge, luogo in cui ogni persona deve essere trattata senza alcune differenze. PRINCIPI FONDAMENTALI (Articoli 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12) PARTE I DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI TITOLO I Slideshare uses cookies to improve functionality and performance, and to provide you with relevant advertising. All citizens have equal social dignity and are equal before the law, without distinction of sex, race, language, religion, political opinion, personal and social conditions. Data a Roma, addì 27 dicembre 1947. Costituzione italiana e ambiente Art. Mi potete fare il commento dell'articolo 3, 17 e 21 della Costituzione italiana? View all copies of this book. L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. Struttura e caratteri della Costituzione italiana 1. é la legge fondamentale da cui discendono e a cui si … Approfondimento sull'Articolo 3 della Costituzione italiana di desimone26 (Medie Superiori) scritto il 14.01.18 L'articolo è sicuramente uno dei principi più significativi della Costituzione italiana: esso è il portatore dei valori che discendono dalla Rivoluzione francese (liberté, égalité, fraternité). We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. These cookies do not store any personal information. La Costituzione della Repubblica Italiana è la nostra legge fondamentale. 2015/2016 See our User Agreement and Privacy Policy. 1. ), al diritto di riunirsi liberamente in associazioni ( art.18 ), a professare la propria fede religiosa ( art.19 ), a costituire sindacati ( art.39 ) e partiti politici ( art.49 ).Il riconoscimento e la protezione dei diritti umani ha comportato, in ambito internazionale, il sorgere di numerosi trattati ratificati dall’Italia e, pertanto, vincolanti per il nostro ordinamento.In particolare la “Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali” ( CEDU ), adottata nel 1950 e ratificata dall’Italia nel 1955; nonchè la “Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea”, adottata a Nizza nel  2000, e alla quale, nel 2009, è stato attribuito un valore giuridico equiparato a quello dei trattati europei.In definitiva può dirsi che a livello internazionale sono stati adottati numerosi strumenti di protezione dei diritti fondamentali della persona umana.Ciò determina una tutela multilivello degli stessi, che si articola su tre piani:internazionale, europeo, nazionale.Occorre sottolineare che i diritti inviolabili dell’uomo sono riconosciuti indistintamente a TUTTE le persone umane, e quindi anche agli stranieri e agli apolidi.Questo punto si approfondirà quando sarà trattato l’art.10. 28 (A RTICOLI 101 - 110) SEZIONE II. Introduzione, testo latino-italiano, commento: R. Falsini, F. Antonelli: Books - Amazon.ca Everyday low prices and free delivery on eligible orders. Sono quattro i capitoli in cui è suddivisa: Principi fondamentali (1-12), Diritti e doveri dei cittadini (13-54), Ordinamento della Repubblica (55-139), Disposizioni transitorie e finali. La Costituzione nasce dalla volontà del popolo. La Costituzione non serve al Governo per sapere cosa fare, ma serve al popolo per impedire al Governo di fare certe cose. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. Costituzione italiana: Articolo 8 24 Giugno 2017 Giusy Esposito 0 commenti #art. COMMENTO AL COMUNICATO SULLA NOMINA DEI MEMBRI DEL CONSIGLIO PER L’ECONOMIA DEL DIRETTORE DELLA SALA STAMPA, REV.DO P. FEDERICO LOMBARDI, S.I. Roberto Benigni: “La vera democrazia sono questi principi che il popolo si è dato quando era sobrio, sano, giusto e bello.Il popolo si è incoronato sovrano” Con grande pathos Roberto Benigni inneggia alla Costituzione italiana e al suo grande valore intrinseco: “E’ la più bella di tutte“. Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla Costituzione con in appendice una citazione dei principali articoli tratti dalla Costituzione. Maturità 2018: tesina sulla Costituzione Italiana a 70 anni dalla nascita. DI CRISTINA DE STEFANO “Il bambino è il maestro” racconta la vita di Maria Montessori. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. In questa Costituzione di cui sentirete fare il commento nelle prossime conferenze, c’è dentro tutta la nostra storia, tutto il nostro passato, tutti i nostri dolori, le nostre sciagure, le nostre glorie: son tutti sfociati qui negli articoli. Noté /5: Achetez La Costituzione è di tutti. Il 26 gennaio 1955 Piero Calamandrei, uno dei padri della nostra Costituzione, tenne a Milano un discorso in occasione dell’inaugurazione di un ciclo di conferenze sulla Costituzione italiana organizzato da un gruppo di studenti per illustrare in modo accessibile a tutti i principi morali e giuridici che fondano il nostro Stato. *FREE* shipping on qualifying offers. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. Costituzione conciliare sulla sacra liturgia. ENRICO DE NICOLA Controfirmano: Il Presidente dell’Assemblea Costituente:Il … ARTICOLO 32 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA: COMMENTO E SPIEGAZIONE. Educazione civica - Articoli — Articolo 1 Costituzione Italiana: spiegazione e commento. Commento della maggior parte degli articoli della costituzione italiana . - Norme sulla giurisdizione ” 31 (A RTICOLI 111 - 113) TITOLO V - LE REGIONI, LE PROVINCIE, I COMUNI ” 32 (A RTICOLI 114 - 133) TITOLO VI - GARANZIE COSTITUZIONALI SEZIONE I. La Costituzione Italiana è stata approvata dall’Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947, promulgata dal Capo provvisorio dello Stato il 27 dicembre 1947 ed entrata in vigore l’1 gennaio 1948.I dodici articoli contenuti nei “Principi fondamentali” definiscono le caratteristiche di fondo dell’ordinamento costituzionale italiano: forma repubblicana, sistema democratico, riconoscimento dei diritti umani, affermazione del principio di uguaglianza, centralità del lavoro, principio di autonomia alla base dell’assetto regionale dello Stato, libertà di religione ma non confessionalità dello Stato, collegamento con la Comunità internazionale per la promozione della pace al costo della cessione di sovranità.Si tratta di principi e valori fondativi del sistema giuridico dettato dalla Costituzione e, dato importante, ESSI NON POSSONO ESSERE OGGETTO DI UNA PROCEDURA DI REVISIONE COSTITUZIONALE CHE LI ELIMINI. Università degli Studi di Milano-Bicocca. COSTITUZIONE CONCILIARE SULLA SACRA LITURGIA, Introduzione, Testo Latino-Italiano, Commento ANTONELLI F., FALSINI R. Published by Vita e Pensiero, 1965. Stefania Cocomazzi. TESTO IN LINGUA ITALIANA TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE TESTO IN LINGUA ITALIANA. Articolo 13 Costituzione, spiegazione e commento del passo della carta costituzionale in cui si parla della libertà personale dell'individuo. The Republic recognises the right of all citizens to work and promotes those conditions which render this right effective. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. DUE GIORNI Association Member: ILAB; Quantity available: 1. - Milano : Mondatori, 1976. "L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La Costituzione italiana è “personalista”. La Costituzione italiana è stata promulgata nel 1948 e porta tre firme che rappresentano l'intero arco politico democratico: Enrico De Nicola,Presidente della Repubblica e liberale, Alcide De Gasperi, Presidente del Consiglio e cattolico, Umberto Terracini, Presidente della Costituente e marxista. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. Costituzione conciliare sulla sacra liturgia. Pandora mi spiegò: – Per esempio, che cosa sono i 12 principi fondamentali? IL BAMBINO è IL MAESTRO. Salve, qualcuno mi potrebbe scrivere i commenti degli articoli 3 , 1 e 21 della Costituzione? Non è il Governo che deve far rispettare la Costituzione, ma il popolo, i cittadini, che devono forzare il Governo a restare nei binari della Costituzione. Le attività della community sono aperte a tutte le scuole d’Italia! Viaggio attraverso la Costituzione: articolo per articolo con commento I PRIMI DODICI ARTICOLI PRINCIPI FONDAMENTALI Costituzione della Repubblica italiana Art. Tema sulla Costituzione italiana articolo 3: commento . La più bella al mondo , questo il titolo della serata dedicata alla Costituzione Italiana . I PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA COSTITUZIONE ITALIANA IISS Statale Piero Calamandrei Ð A.S.2015/16 Ð Cla sse 1D Ð Indirizzo AFM Ð Materia: Diritto 6/23 3. Articolo 1 Costituzione Italiana: commento e spiegazione. Per un sunto consultate la pagina: Principali articoli della Costituzione della Repubblica Italiana . 139 non potrà più tornare alla forma monarchica, ed è finalmente, grazie al suffragio universale e alle istituzioni previste dalla II parte del testo costituzio… Per un sunto consultate la pagina: Principali articoli della Costituzione della Repubblica Italiana . From Le-Livre (SABLONS, France) AbeBooks Seller Since December 4, 2003 Seller Rating. PRINCIPI FONDAMENTALI . Parlando della storia della Costituzione della Repubblica Italiana, si tratta della legge fondamentale su cui si basa lo Stato italiano che è entrata in vigore il 1°gennaio 1948. Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese. Benigni e la Costituzione Italiana: "Siate orgogliosi di essere italiani" Ieri è tornato in tv Roberto Benigni che su Raiuno ha offerto una serata di storia e cultura al pubblico italiano. A SCUOLA - … Tale articolo si compone di due commi. Vita fuori dal comune. - Ordinamento giurisdizionale pag. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”. [Francesco Antonelli; Rinaldo Falsini] Viaggio nella Costituzione Italiana, madre del sistema salute italiano. Pensiero potente, Rosa Tiziana Bruno, sociologa, insegnante e scrittrice, nella lezione “Educare al pensiero ecologico” presenta Fiabadiario, il percorso che ha creato e sperimentato nelle scuole di, INTERVISTA ALL’AVVOCATO ENZO GUARNERA Nell’intervista condotta da Gianluca Pedemonte di Scuola di Robotica, l’Avv. La Costituzione Italiana 3 Gennaio 2017 3 Gennaio 2017 Una nuova mappa di diritto incentrata su una delle colonne portanti della nostra legislazione, la Costituzione, recentemente al centro, tra l’altro, dei principali dibattiti politici. Articolo 3 della costituzione italiana spiegazione. La costituzione dommatica "Pastor aeternus" del Concilio vaticano I by Umberto Betti ( Book ) 15 editions published between 1961 and 2000 in 4 languages and held by 101 WorldCat member libraries worldwide Il Costituente parla espressamente della “persona” in quattro articoli sui 139 che compongono la Carta Costituzionale Ecco quali articoli influenzano la nostra Italia! Donna fuori dal comune. Pell, nuovo Prefetto della Segreteria per … Art. La Costituzione della Repubblica italiana : illustrata con i lavoratori preparatori e corredata da note e riferimenti / a cura di V. Falzone, F. Palermo, F. Casentino - 4 ed. Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later. Art. by Ferdinando Antonelli, Rinaldo Falsini (ISBN: ) from Amazon's Book Store. Cerchiamo allora di capire meglio cos’è la Costituzione Italiana , dalla storia, passando per i suoi principi fondamentali e alle caratteristiche che la contraddistinguono. Ecco cosa stabilisce e che differenza c’è tra uguaglianza formale e sostanziale. COMMENTO AL COMUNICATO SULLA NOMINA DEI MEMBRI DEL CONSIGLIO PER L’ECONOMIA DEL DIRETTORE DELLA SALA STAMPA, REV.DO P. FEDERICO LOMBARDI, S.I. Tema dell’ultimo incontro è stato l’articolo 27 della Costituzione, ossia quell’articolo che regola la condanna per chi commette reati. It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. ... Lascia un commento Annulla risposta. These cookies will be stored in your browser only with your consent. Condition: bon Soft cover. Testo completo della Costituzione italiana con commento didattico di ciascun articolo de Finzi, D.: ISBN: 9788898633296 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Costituzione della Repubblica italiana. Sanità e Costituzione: un rapporto indivisibile. Testo completo della Costituzione italiana con commento didattico de Finzi, Daniele: ISBN: 9788862813655 sur amazon.fr, des … Insegnamento. Articolo 3 Costituzione: il testo. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. “L`Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. Villa alla Banca d'Italia il 20 gennaio 1898 (1898) (Reprint) [Leatherbound] Calzone (E.) e l'Ing. Costituzione conciliare sulla sacra liturgia. Istituzioni di diritto pubblico (E1601N002) Caricato da. Costituzione italiana Testo e commento. La Costituzione della Repubblica italiana, legge fondamentale dello Stato italiano, si compone di 139 articoli e alcune disposizioni transitorie e finali. In un passo del… - La Corte Costituzionale ” 41 (A RTICOLI 134 - 137) SEZIONE II. L'articolo 16 della Costituzione si occupa della libertà di circolazione dei cittadini italiani. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. L’ Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della CostituzioneQuesto articolo consacra il risultato del referendum istituzionale svoltosi nel 1946, che ha decretato il passaggio dal regime monarchico al sistema repubblicano.Tale scelta di fondo è immodificabile.Infatti l’art.139 della Costituzione stabilisce che ” la forma repubblicana non può essere oggetto di revisione costituzionale”.La differenza principale tra monarchia e repubblica consiste nel fatto che in quest’ultima la carica di Capo dello Stato ha carattere elettivo e temporaneo, mentre nella monarchia il Re eredita il trono per appartenenza dinastica, lo conserva per tutta la vita e lo trasmetteall’erede designato.La forma repubblicana è strettamente correlata al carattere democratico della stessa.Affermare che la sovranità appartiene al popolo vuol dire che esistono determinate procedure che consentono la partecipazione dei cittadini alle decisioni politiche di governo del Paese.La sovranità si esercita attraverso la democrazia rappresentativa, in base alla quale il popolo designa i soggetti cui affidare la direzione politica.Tale sovranità va esercitata ” nelle forme e nei limiti della Costituzione”.Vuol dire che esiste un sistema di norme, cogente sia per i governanti che per i governati, allo scopo di porre un argine ad un eventuale strapotere delle forze di maggioranza.La sottoposizione, sia dei cittadini che dei pubblici poteri, al rispetto della Costituzione qualifica il nostro ordinamento come Stato di diritto.Espressione che indica, appunto, la soggezione al diritto di tutti i poteri.Dopo avere sancito il carattere democratico, l’art.1 aggiunge che la Repubblica è “fondata sul lavoro”.Ciò vuol dire che il lavoro rappresenta uno dei valori fondanti l’ordinamento giuridico.In tal modo si anticipano le altre numerose norme costituzionali ad esso dedicate ( artt.4, 35, 36, 37, 38, 39, 40 ).Quindi già nel primo articolo troviamo le parole-chiave:– Repubblica– Democrazia– Sovranità– Popolo– Nelle forme e nei limiti della Costituzione. Il primo Gennaio 1948 entrò in vigore la Costituzione Repubblicana Il primo presidente della Repubblica é stato Enrico De Nicola Sono Diritti Civili: I Diritti Civili: Il Diritto alla vita e alla sicurezza, al nome, alla capacità giuridica, alla libertà personale, alla libertà di Essa occupa un posto privilegiato nella gerarchia delle fonti, ponendosi al di sopra di ogni altra norma giuridica. Costituzione Conciliare Sulla Sacra Liturgia, Introduzione, Testo Latino-Italiano, Commento pas cher En utilisant Rakuten, vous acceptez l'utilisation des cookies permettant de vous proposer des contenus personnalisés et de réaliser des statistiques. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Articolo 3 : Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e suono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, razza , lingua, religione di opinioni politiche ed di condizioni personali e sociali . I Cardinali Cipriani Thorne, Napier, Ricard, Rivera Carrera, Tong Hon, Vallini, così come il Card. La nostra Sanità poggia su diritti costituzionali importanti che nascono da molto lontano ma che germogliano a fine della Seconda Guerra Mondiale. L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. Tema dell’ultimo incontro è stato l’articolo 27 della Costituzione, ossia quell’articolo che regola la condanna per chi commette reati. È un articolo talmente denso di significato che ogni parola meriterebbe una riflessione e un commento. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. Così il MIUR e il Ministro Bussetti, hanno deciso di inserire alcune domande di educazione civica e sulla Costituzione all’Orale del nuovo Esame di Stato. E a sapere intendere dietro questi articoli, ci si sentono delle voci lontane. If you continue browsing the site, you agree to the use of cookies on this website. La Costituzione della Repubblica Italiana . LA COSTITUZIONE ITALIANA, Riassunto La Costituzione e la legge Fondamentale dello Stato italiano , ESSA detta le Norme Che regolano la vita sociale e l'ordinamento dello Stato. Interroghiamo la Costituzione III incontro, Cittadinanza costituzione staff_rete_riflessioni ed esperienze_2009_ppt, No public clipboards found for this slide. Nell’articolo che segue evidenzieremo quali diritti riconosce alle donne la Costituzione italiana, cioè in che modo la legge fondamentale italiana (scritta nel 1947 ed entrata in vigore il 1° gennaio 1948) considera e valorizza la donna e la figura femminile più in generale. Invito a provarci.In questa sede mi limito ad un esame sintetico.Il principio di eguaglianza contenuto nella prima parte può essere definito di carattere formale.Esso si rivolge in primo luogo agli organi dello Stato ai quali è affidato il potere legislativo, cioè il Parlamento nazionale e i Consigli regionali.Essi non possono approvare leggi che compiano discriminazioni tra soggetti meritevoli dello stesso trattamento, o assimilazione tra persone che, trovandosi in situazioni differenti, sarebbe giusto sottoporre a discipline differenziate.Per esempio, specifiche normative in favore di chi è diversamente abile.La seconda parte dell’art.3 enuncia un principio di eguaglianza sostanziale, e stabilisce il concreto impegno dei pubblici poteri a contrastare le disparità di condizioni che vi sono sul piano materiale tra gli individui o le categorie di individui.Ciò al fine di creare effettive condizioni di eguaglianza tra i cittadini, a prescindere dalla loro condizione economica o sociale di partenza.Tale eguaglianza, che si definisce appunto sostanziale, costituisce il presupposto di successive norme costituzionali dirette ad attribuire una tutela privilegiata ai soggetti e alle categorie ritenute economicamente o socialmente deboli, in modo da garantire loro le medesime opportunità di godere dei diritti riconosciuti dalla Costituzione.Si pensi alle disposizioni che tutelano i lavoratori subordinati ( artt.36 e 40 ) e  salvaguardano la donna lavoratrice e il lavoro minorile ( art.37 ); a quelle che assicurano l’assistenza sanitaria nei riguardi dei soggetti indigenti ( art.32 prima parte ) e il diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi ai capaci e meritevoli privi di mezzi ( art.33, terza parte); infine, a quelle che garantiscono il diritto di difesa ai soggetti non abbienti ( art.24, seconda parte ), e il diritto al mantenimento a beneficio dei soggetti inabili al lavoro e sprovvisti dei mezzi necessari per vivere ( art.38, prima parte ).Va sottolineato che il riconoscimento della pari dignità sociale comporta che la dignità della persona è riconosciuta a prescindere completamente da considerazioni relative al titolo rivestito, alla classe sociale di appartenenza e all’occupazione o  professione esercitata.

Poesia Se Fossi, Italia Olanda 1988, Calcolo Giorni Tra Due Date Excel, Francesco In Inglese, Whippet Nano Allevamento, Pianta Chiesa Romanica, Scienze Biologiche Ferrara 2019 2020, Coccole Bonduelle Calorie, Trekking Val Di Non, Germania Francia 1982 Youtube, Immagini Compleanno 10 Anni,

Share:
Indietro

Ultimi articoli

Iscrizioni Aperte Dopo la Terza Media – 2021/2022

08/01/2021

ISCRIZIONE AI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IeFP) ANNO FORMATIVO 2021/2022 Dalle ore 08.00 del 04 Gennaio alle ore 20.00 del 25 Gennaio 2021 sono aperte le...


Leggi News

#stoCOnlaSCIENZA

07/01/2021

Il C.F.P. G. Zanardelli sostiene il valore della ricerca scientifica! #stoCOnlaSCIENZA  


Leggi News

Iscriviti
alla
nostra
newsletter

*Campi obbligatori

Registrazione alla newsletter confermata.