fbpx

Dote Ritorno al Lavoro

 

Regione Lombardia riconosce una dote/voucher a persone per la fruizione di servizi al lavoro e alla formazione erogati da operatori accreditati all’albo regionali ai servizi al lavoro con ridotte capacità lavorative a seguito di cure oncologiche o altre patologie invalidanti per la fruizione di servizi al lavoro e alla formazione.
L’intervento ha lo scopo di favorire lo sviluppo di strumenti che promuovano il rientro dei lavoratori e delle lavoratrici con ridotte capacità lavorative a seguito di cure oncologiche o altre patologie invalidanti anche attraverso lo smartworking.

 

Requisiti

La domanda può essere presentata da persone che, alla data di presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza o domicilio in Lombardia
  • occupate in una sede operativa in Lombardia
  • che rientrano sul posto di lavoro a seguito di cure oncologiche o invalidanti
  • dopo 6 mesi continuativi di calendario di assenza per malattia
  • dopo un periodo di assenza per malattia di 6 mesi anche non continuativi negli ultimi 12 mesi (almeno 126 gg lavorative)
  • dopo un periodo di assenza per malattia anche non continuativo negli ultimi 6 mesi, tale da comportare una presenza sul posto di lavoro inferiore al 60% delle giornate lavorative (almeno 76 gg lavorative)
  • con invalidità civile pari o superiore al 70%

Requisito occupazionale

  • contratto di lavoro di diritto privato a tempo indeterminato o a tempo determinato (in entrambi i casi sia a tempo pieno, sia a tempo parziale)
  • contratto di lavoro intermittente (ai sensi del D.Lgs. 81/2015)
  • contratto di somministrazione (ai sensi del D.Lgs. 81/2015)
  • soci‐lavoratori di cooperative (sia che partecipino o non partecipino agli utili).

E’ consentita la partecipazione anche a uomini e donne, dipendenti degli operatori accreditati ai servizi al lavoro e alla formazione dell’Albo regionale, che aderiscono alla Manifestazione di interesse e coinvolti nella realizzazione delle relative attività. In tal caso non è possibile scegliere come erogatore dei servizi il proprio datore di lavoro.

Contributo

Ha un valore massimo per persona di 2.000 euro.
Sono stati stanziati 500.000,00 euro

Domanda

Può essere presentata esclusivamente on line e dalle persone in possesso dei requisiti a partire dal 21 marzo 2019 ore 12, e fino ad esaurimento risorse.

 

Per conoscere maggiori dettagli sull’adesione al programma e l’accesso ai nostri corsi, clicca sulla sede a te più vicina!

Brescia, via F. GAMBA, 12 – Tel. 030 3848517

Chiari, via  SS TRINITA’, 32 – Tel. 030711411

Clusane D’Iseo, via S. PERTINI, 16 – Tel. 030 989522

Darfo Boario Terme, via VALERIANA, 2 – Tel. 0364 529827

Desenzano del Garda, via B. CROCE, 21/23 – Tel. 030 9901121

Edolo, via G. MARCONI, 73 – Tel. 0364 71256

Ponte di Legno, via F. CALVI, 42 – Tel. 0364 91390

Verolanuova, via G. PUCCINI, 12 – Tel. 030 931258

Villanuova sul Clisi, via GALILEO GALILEI, 29 – Tel. 0365 31312

 

 

Clicca qui per maggiori dettagli

Share:
Indietro

Iscriviti
alla
nostra
newsletter

*Campi obbligatori

Registrazione alla newsletter confermata.