fbpx

Garanzia Giovani

 

La Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile che prevede dei finanziamenti da investire in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei giovani che non sono impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (Neet – Not in Education, Employment or Training).

 

Programmi, iniziative, servizi informativi, percorsi personalizzati, incentivi: sono queste le misure previste a livello nazionale e regionale per offrire opportunità di orientamento, formazione mirata all’inserimento lavorativo e inserimento al lavoro, in un’ottica di collaborazione tra tutti gli attori pubblici e privati coinvolti.

 

I giovani tra i 15 e i 29 anni, non impegnati in un’attività lavorativa né inserito in un regolare corso di studi (secondari, superiori o universitari) o di formazione (NEET, ovvero Not in Education, Employment or Training), possono beneficiare di molteplici opportunità di formazione e tirocinio in azienda, oltre che di servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro; le imprese, inoltre, possono beneficiare non solo di giovani risorse formate e motivate, ma anche di agevolazioni e incentivi all’assunzione per i giovani inseriti attraverso i Progetti Garanzia Giovani.

 

Chi può partecipare

È rivolta al giovane NEET (Not in Education, Employment or Training) in possesso dei seguenti requisiti al momento della registrazione al programma:

  • età compresa tra i 16 e i 29 anni (fino al compimento dei 30 anni), al momento della registrazione al portale nazionale
  • residente nelle Regioni italiane, ammissibili all’Iniziativa per l’Occupazione Giovanile (IOG), e nella Provincia Autonoma di Trento
  • disoccupato ai sensi dell’articolo 19 del D.Lgs. n. 150 del 14 settembre 2015 e successive modifiche e integrazioni
  • non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari)
  • non essere inserito in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale
  • non essere inserito in percorsi di tirocinio extracurriculare, in quanto misura formativa
  • non avere in corso di svolgimento il servizio civile
  • non avere in corso di svolgimento interventi di politiche attive

 

Non possono accedere alla fase II del programma i giovani che, pur in possesso dei requisiti sopra elencati, siano percettori della Nuova Prestazione di Assicurazione Sociale per l’Impiego (Naspi) da più di quattro mesi (c.d. “AdR Naspi”) e fino al termine del periodo di percezione della Naspi stessa, in quanto soggetti disoccupati titolati a richiedere l’assegno di ricollocazione di cui all’art. 23 del D.lgs. 150/2015, quale strumento nazionale di politica attiva del lavoro, secondo le disposizioni previste da ANPAL.

 

Come accedere a Garanzia Giovani

Per accedere al programma i giovani devono:

  1. registrarsi e aderire sul portale Nazionale di Garanzia Giovani
  2. completare l’adesione entrando nella propria area personale del portale ANPALe scegliere la Regione dove preferiscono usufruire del programma.

 

Per conoscere maggiori dettagli sul programma, clicca sulla sede a te più vicina!

Brescia, via F. GAMBA, 12 – Tel. 030 3848517

Chiari, via SS TRINITA’, 32 – Tel. 030711411

Clusane D’Iseo, via S. PERTINI, 16 – Tel. 030 989522

Darfo Boario Terme, via VALERIANA, 2 – Tel. 0364 529827

Desenzano del Garda, via B. CROCE, 21/23 – Tel. 030 9901121

Edolo, via G. MARCONI, 73 – Tel. 0364 71256

Ponte di Legno, via F. CALVI, 42 – Tel. 0364 91390

Verolanuova, via G. PUCCINI, 12 – Tel. 030 931258

Villanuova sul Clisi, via GALILEO GALILEI, 29Tel. 0365 31312

Share:
Indietro

Iscriviti
alla
nostra
newsletter

*Campi obbligatori

Registrazione alla newsletter confermata.